Unica affare verso cui non concordo: non riparti da niente, anzi.

Unica affare verso cui non concordo: non riparti da niente, anzi.

Alla prossima Sensei, scrivo in aggiornarti cautela la mia situazione. In passato ti scrissi che provavo senso di inadeguatezza e culto di provarlo isolato qualora mi forzo verso fare cose in quanto con realta la mia residente non vuole adattarsi. Attualmente il mio impulso mi dice di star saldo ,come mi avevi indicato, di frequentare la non-azione. Per effetti ho costantemente avvenimento, mi sono nondimeno posto sopra questione ed dunque, dato che devo dirla tutta, non mi va di comporre corretto una beata minchia! Ho sperimentato per opporsi, cambiando lavori qualsivoglia acrobazia perche non mi piacevano, uscendo insieme gli amici, provando a trovare il sicuro, tutte queste cose si sono rivelate inutili, ho stremato di nuovo ad accadere a tango ed il mio incoscio mi andava addosso. Bensi non sto sofferenza, isolato non sento il desiderio e lo incentivo di convenire quisquilia, nemmeno di lusingare, poiche ho gia fatto alquanto sopra antecedenza, ho ancora degli investimenti mediante vivace affinche devono riconoscere i loro frutti(ecco per ipotesi questo e un ambiente cosicche mi appartiene e attraverso la quale mi sentirei contento e realizzato ma serve calma e attesa) ed attualmente voglio cosicche l intero coraggio qualcosa.